Starše

Starše

Nella parte nord-orientale della Slovenia, nella parte centrale del Dravsko Polje, sulla riva destra del fiume Drava, si estende il territorio naturale di Starše. Parte della zona si trova sui terrazzamenti della Drava e parte si trova su una bassa pianura lungo il fiume. Qui si estendono l'area di Natura 2000 e la parte del parco paesaggistico della Drava, dove il vecchio alveo del fiume Drava con i rami e le mortizze laterali, foreste e prati alluvionali offre uno spazio vitale di 250 specie di uccelli, di cui 38 importanti specie europee, dove svernano gli uccelli acquatici e nidificano alcune delle specie di uccelli più a rischio in Slovenia (pecchiaiuolo, sterna comune, martin pescatore) e sono i siti di rare specie pioniere come l’olivello spinoso.

Il comune di Starše è anche ricco di beni culturali e storici, come testimoniano molte chiese, cappelle, tombe e monumenti sacri splendidamente conservati. I turisti hanno molte opportunità di trascorrere delle vacanze attive, grazie ad una variegata offerta culturale, sportiva e ricreativa nonché gastronomica.